Albo Fornitori

/Albo Fornitori
Albo Fornitori 2019-02-14T11:28:23+00:00

Modalità di iscrizione all’albo dei fornitori

 

L’albo fornitori è istituito sulla base del regolamento aziendale per le forniture di beni e servizi in economia. L’albo fornitori è aggiornato periodicamente con cadenza almeno annuale. Esso è suddiviso in due sezioni: forniture di beni e servizi – consulenze ed opere d’ingegno.

Le richieste possono essere presentate in qualsiasi momento esclusivamente via pec all’indirizzo dedicato:

albo.fornitori@pec.civitavecchiaservizipubblici.it

 

MODULISTICA

Richiesta di iscrizione albo fornitori 

Dichiarazione sostitutiva di certificazione e notorietà

Dichiarazione qualifica fornitore

Scheda di valutazione dei fornitori di beni e servizi

Scheda di valutazione dei consulenti

Indice delle categorie merceologiche

Dichiarazione di presa visione ed accettazione del Modello 231 C.S.P. Srl 

 

La richiesta deve essere spedita dal richiedente esclusivamente dalla propria casella di posta certificata; sia la richiesta che gli allegati devono riportare le firme olografe, ovvero le firme digitali. In caso di firma olografa è obbligatorio allegare copia di un documento di identità di tutti i firmatari. La domanda di iscrizione deve essere predisposta secondo la modulistica allegata e deve obbligatoriamente indicare la categoria merceologica. Sia la domanda che i documenti da allegare devono preferibilmente essere in formato pdf/a. I fornitori sono iscritti all’albo a partire dalla comunicazione via e-mail di accoglimento della domanda ovvero dalla data di pubblicazione dell’aggiornamento dell’albo, ovvero, in caso di mancata risposta, dopo 60 giorni dalla data di presentazione della domanda. In caso di dati incompleti viene chiesto al fornitore di integrare la domanda; l’iter per l’iscrizione viene annullato in mancanza di risposta entro un mese dalla richiesta di integrazione. I fornitori, consapevoli delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. 445 del 28.12.2000, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di fatti falsi, sono tenuti a comunicare tempestivamente ogni variazione o aggiornamento sostanziale dei dati certificati.

Sono esclusi dall’Albo fornitori:

° i fornitori che per due volte non hanno risposto a lettera di invito a partecipare ad un procedimento di gara, senza fornire, in merito, motivazione scritta;

° i fornitori che hanno subito l’applicazione di almeno due penali previste nel capitolato d’appalto.

L’esclusione viene comunicata via PEC. L’esclusione ha validità di due anni dalla comunicazione. Trascorso tale periodo di tempo i fornitori esclusi possono nuovamente richiedere l’iscrizione all’albo. Civitavecchia Servizi Pubblici S.r.l. rinnova la qualificazione dei propri fornitori, richiedendo la documentazione fornita in fase di iscrizione, almeno ogni cinque anni.

Per informazioni:

segreteria@civitavecchiaservizipubblici.it

 

ELENCO ALBO FORNITORI